Data
Posizione Livorno, IT
Pressione
Temperatura
Nuvole
Vento
Umidità
Visibilità
19 maggio 2022

accademia di belle arti di firenze

Mind Fellowships

All’interno della nostra riflessione sull’aria nasce un nuovo progetto dedicato a giovani studenti selezionati attraverso una rete diffusa di Accademie, Università, Centri formativi… per portare avanti una ricerca a partire da Airchive

Mind Fellowships inaugura con l’Accademia di Belle Arti di Firenze, in collaborazione con l’artista e docente Marco Raffaele. Si attiva, così, una borsa di studio per 4 studenti interessati a svolgere una ricerca sull’aria, una divagazione sui processi creativi vitali.

Programma:

Seminario | giovedì 19 maggio 2022 ore 14.30
Incontro introduttivo con Eva Brioschi (curatrice e storica dell’arte), Juan Pablo Macías (artista, presidente di Carico Massimo), Alessandra Poggianti (curatrice e critica) Iacopo Seri (artista).
Sede: Accademia di Belle Arti di Firenze - AULA D / Ex Manifattura Tabacchi di Firenze
Qui potete ascoltare il podcast realizzato durante l’incontro da Iacopo Seri e gli studenti per Rubriche d Aria

Ricerca / giugno 2022
Ricerca nell’Archivio d’Aria per sviluppare un paper e/o progetti da sviluppare insieme ai referenti dell’Associazione Carico Massimo (Valentina Costa, Juan Pablo Macías, Alessandra Poggianti, Iacopo Seri).

Restituzione / giugno-luglio 2022
Pubblicazione dei paper e dei riusltati della ricerca, con possibilità di organizzare un momento di restituzione pubblica dei contributi prodotti.
Sede: ex Magazzini Generali, Carico Massimo, Livorno

Come applicare:
Inviare la propria candidatura entro e non oltre le ore 12.00 del 28 maggio 2022 allegando il proprio portfolio e una breve lettera motivazionale a: info@caricomassimo.org con OGGETTO candidatura “On Air. Borse per la mente ».

Criteri di selezione: si favoriranno studenti interessati alla ricerca audio visiva e grafica, oltre che pratiche artistiche che includono diversi linguaggi.

Studenti selezionati
Benedetta Chiari, Giacomo Donati, Wenzheng Zhang e Elisa Puglisi

La giuria composta dal direttivo di Carico Massimo ovvero da Eva Brioschi (curatrice e storica dell’arte), Valentina Costa (art advisor), Juan Pablo Macías (artista e presidente di Carico Massimo), Alessandra Poggianti (curatrice), Iacopo Seri (artista) ha selezionato i vincitori “per il loro approccio aperto a diversi linguaggi espressivi e per come la loro pratica artistica si colleghi all’aria per sottrazione, immaterialità e rapporto con l’ambiente…”.

Gli artisti scelti potranno svolgere un periodo di ricerca e studio all’interno dell’Archivio d’Aria di On Air Carico Massimo, una time line di oltre 1000 documenti sulla storia dell’aria dalle arti visive alla letteratura, dalla filosofia all’economia, dalla scienza all’ecologia. Affiancati da professionisti potranno sviluppare nuove progettualità. Sono previsti momenti di restituzione aperti al pubblico.


Si ringrazia inoltre Regione Toscana, Comune di Livorno e Cesvot per il supporto.